06 ott 2019

Da domani entreranno in servizio i varchi elettronici nei bus della LAM Viola


Dopo la presentazione del primo prototipo avvenuta in occasione dell’inaugurazione dei nuovi bus ibridi, il prossimo 7 Ottobre entreranno ufficialmente in servizio i varchi elettronici all’ingresso degli autobus della LAM Viola.

Cosa fare una volta saliti a bordo

Salendo su uno dei mezzi della LAM Viola ci si troverà di fronte al nuovo varco elettronico. Basterà bippare la propria Carta Mobile o inserire il proprio biglietto nella validatrice posta in prossimità della nuova struttura e attendere che il varco apra le proprie porte, unitamente all’emissione del suono “Bip” e della comparsa di luce verde che certificheranno a tutti i passeggeri che si è in possesso di un titolo valido e correttamente validato.

In caso di titolo di viaggio non valido, il varco rimarrà chiuso e verrà rilasciato un suono “Bop” insieme ad una luce rossa. Se si vuole proseguire il viaggio, sarà necessario dotarsi di un biglietto a bordo, acquistabile dall’autista, o utilizzare il servizio SMS (in caso di spostamento entro la rete urbana).

Un viaggio sempre più rispettoso

Nessun cambiamento nelle abitudini di quei clienti abituati a bippare la propria Carta Mobile. Il gesto da compiere sarà lo stesso.  Il varco elettronico è un ulteriore strumento a servizio del viaggiatore che garantisce valore al proprio viaggio e permette di promuovere ulteriormente quel controllo sociale che già si è registrato a bordo dei mezzi CAP una volta introdotta Carta Mobile ed il nuovo sistema di bigliettazione elettronica nel 2015.

Foto di copertina: TV Prato

capLAM Violatitolo di viaggiovarchi elettronici


Lascia un Commento