17 ott 2018

Ecco B-ghiro Sitter, il primo robot a servizio dei cittadini in area pubblica


Ecco come sarà B-ghiro Sitter il robot di Riversibilityun robot umanoide che avrà compiti di videosorveglianza con telecamere collegate con tutte le centrali operative delle forze dell’ordine, ma sarà soprattutto un compagno che offrirà informazioni e servizi.

Una sperimentazione unica in Europa in un luogo aperto al pubblico (questo tipo di robot viene utilizzato in genere in luoghi chiusi, soprattutto in ambito sanitario).

Dopo una prima fase in cui B-Ghiro resterà in zona Serraglio, il robot sarà in funzione lungo tutto il parco fluviale. Un progetto innovativo che unisce ambiente, salute, sicurezza e servizi al cittadino.

Il progetto, dal costo complessivo di 94 mila euro, è stato finanziato dal comune e Regione, mentre la realizzazione del robot è stata affidata al sant’Anna di Pisa


B-ghiro SitterRiversibilityrobot umanoidevideosorveglianza


Lascia un Commento