18 apr 2017

Via del Serraglio: per il rilancio fondi in affitto gratis


Per il rilanciare l’area di Via del Serraglio, dove molti negozi hanno chiuso, il comune propone spazi in affitto gratuito.


Dal primo ottobre all’Epifania verranno offerti spazi arredati in un’area che purtroppo è diventata famoasa per il degrado dovuto all’attività di spaccio. Per questo il Comune con il progetto Pop Up Lab – Riapri la città (realizzato dal Comune di Prato in collaborazione con SocioLab e Pin Polo Universitario Pratese) e attraverso un finanziamento della Regione Toscana pari a 143mila euro (fondi destinati anche alla seconda tranche del progetto sulla sicurezza urbana che coinvolgerà il Macrolotto zero in ambito culturale), ha pensato alla riapertura dei negozi chiusi, spazi che i proprietari metteranno a disposizione gratuita per alcuni mesi.

“Quello che vogliamo – sottolinea l’assessore alle attività produttive Daniela Toccafondi – è valorizzare via del Serraglio, una via storica del centro che purtroppo ultimamente ha assistito alla chiusura di numerosi negozi e con fondi rimasti chiusi. [...] Nei mesi scorsi è stata fatta una mappatura dei fondi sfitti [...]  daremo la possibilità, per quei fondi più spaziosi, della ‘coabitazione’, ovvero più aziende potranno svolgere la loro attività all’interno dello stesso immobile. Il nostro obiettivo è che l’iniziativa da temporanea diventi permanente e che le attività decidano di restare in via del Serraglio.”*

L’Amministrazione si rende disponibile nei confronti delle aziende che vogliono presenziare sul territorio per far conoscere le proprie attività e i propri prodotti. Chi è intenzionato a partecipare al progetto verrà inoltre aiutato con una semplificazione dell’iter burocratico, riducendo quindi i costi e i tempi per l’apertura dell’attività.
Il progetto verrà presentato alla cittadinanza il giorno 26 aprile 2017 alle ore 21, presso l’aula 138 del Pin.

Foto: TV Prato

Foto: TV Prato

Fonte: Il Tirreno Prato


comune di pratodecoro urbanofondi in affittopop up lab riapri la cittàpratoprogetto pop up labregione toscanasicurezzavia del serraglio


Lascia un Commento