24 mar 2017

Torna la quinta edizione di “Un Prato di libri”!


Sta tornando Un Prato di libri, la manifestazione organizzata dall’associazione “Il geranio” onlus che andrà avanti fino a giugno con incontri, letture, spettacoli, mostre e altro ancora.

In palazzo comunale a Prato Giulia Benelli, organizzatrice dell’evento, parla degli appuntamenti più salienti dei ben 80 in calendario.

Per esempio la mostra fotografica di Angela Bartoletti che ha immortalato personaggi della provincia di Prato con il loro libro preferito di quando erano bambini (dal 1 al 30 aprile presso la spazio espositivo della Biblioteca Lazzerini).

Invece dal 6 aprile al 27 maggio a Palazzo Datini si terrà la mostra di libri d’artista prodotti da ragazzi insieme agli antichi libri per l’infanzia del fondo “Biblioteca Salvi Cristiani” dell’archivio di Stato di Prato con le acqueforti di Sigfrido Bartolini, il più famoso illustratore di Pinocchio.

Le giornate clou attorno alle quali ruotano gli altri eventi saranno tre, il 7, 8 e 9 aprile: il 7 si inizia alle 7.00 del mattino sulla terrazza di Palazzo Pretorio con la lettura di Giusi Quarenghi; arriverà a Prato anche Giacomo Mazzariol e poi, dalle ore 18.00, don Antonio Mazzi sarà a palazzo vescovile per un incontro organizzato in collaborazione con la diocesi.

Tornerà anche la maratona di lettura che vedrà la partecipazione di un gruppo del Trentino e poi le notti bianche per lettori insonni.

L’assessore comunale alla cultura Simone Mangani si ritiene molto soddisfatto:

E’ un occasione di confronto con i tanti autori che verranno, ed è bello lavorare con altri Comuni.

Infatti, coinvolti in un Un Prato di libri ci sono anche altre amministrazioni comunali della provincia di Prato felici di poter ospitare iniziative di questa portata: Ilaria Bugetti, consigliere regionale, spiega come la Regione abbia dato il suo contributo per la realizzazione dell’evento:

E’ l’unico progetto di questo tipo che la Regione finanzia. Il vero grazie deve andare a Giulia Benelli per la sua dote vulcanica nel promuovere l’iniziativa con autori che qualificano la scuola e che danno il piacere di riscoprire il profumo dei libri.

Tutte le informazioni sugli eventi le trovate visitando la pagina Facebook dell’evento!


eventilettureun prato di libri


Lascia un Commento