11 gen 2017

Montemurlo: 250.000 euro per una nuova piazza della Libertà


250.000 euro per piazza della Libertà, ma anche per la pista di pattinaggio, il giardino e le opere di Italo Bolano


Un cospicuo investimento di denaro quello dell’amministrazione comunale per dare un volto nuovo e definitivo a quella che è la piazza principale di Montemurlo, che si trova proprio dietro il municipio ed è antistante al teatro della Sala Banti.

L’assessore ai lavori pubblici Simone Calamai parla di quest’area come del “biglietto da visita” di Montemurlo:

A breve affideremo la progettazione, tenendo ben ferma la vocazione di questo spazio: vogliamo che rimanga un luogo per la socialità, l’incontro, i giochi dei bambini e per lo svolgimento di eventi e manifestazioni.

Piazza della Libertà è strettamente collegata con l’area dell’ex campo sportivo di via Pascoli, per la sistemazione della quale il Comune di Montemurlo ha partecipato al bando europeo per la riqualificazione urbana attraverso il progetto “M+M, Montemurlo più Montale”: il comune è stato il primo degli esclusi dal finanziamento, ci sono perciò buone speranze di “ripescaggio” per ottenere le risorse necessarie per far partire il progetto.

Un progetto ambizioso, che prevede la nascita di un’area verde di 10mila metri quadri e di una nuova piazza collegata con un percorso pedonale all’attuale piazza della Libertà.

I lavori, che partiranno durante questo anno, riguarderanno l’area ex-Stella Verde con la pista di pattinaggio e il vicino giardino; inoltre l’amministrazione comunale ha intenzione di sistemare la fontana che accoglie le opere in ceramica dell’artista elbano, Italo Bolano, “Cattedrali blu” e “L’albero della Libertà”.

L’assessore Calamai conclude infatti:

Sicuramente tra i lavori di restyling della piazza ci sarà lo spostamento della fontana in cemento armato, sovrastata da un muro alto tre metri, in una posizione più consona rispetto all’attuale. Le opere di Bolano saranno trasferite e riposizionate in una posizione più adeguata in modo che possano essere valorizzate e apprezzate al meglio da tutti coloro che frequentano la piazza.

Foto: gonews.it


montemurlopiazza della libertà


Lascia un Commento