03 nov 2016

A Montermurlo dipendenti comunali dotati di bici elettriche


Elettriche, a pedalata assistita, pieghevoli, con una batteria al litio di autonomia 25 km e ricaricabile in appena 3 ore: ecco come sono le 2 biciclette donate dall’azienda Beyfin Spa al Comune di Montermurlo.


214c56261de77b458d1a90e35e25e62734cdb754

Ezio Melani di Beyfin con il sindaco Lorenzini e l’assessore Calamai (foto: Ufficio Stampa – Comune di Montemurlo)

I mezzi saranno a disposizione dei dipendenti e degli assessori, che potranno utilizzarle anche per spostarsi fuori città.

“L’azienda – spiega Ezio Melani,  responsabile nazionale del settore Gpl di Beyfin – si è sentita in dovere di fare questa donazione al Comune di Montemurlo per premiare gli sforzi e l’impegno profuso nella promozione di un una mobilità sostenibile: dalla creazione di nuove piste ciclabili, al bando sulle bici elettriche, all’incentivazione del fotovoltaico”

L’amministrazione prevede di realizzare a breve sul territorio montemurlese delle colonnine per ricaricare i veicoli elettrici, e questa è solamente una delle misure previste dal Pac (Piano di Azione Comunale) strumento previsto dalla normativa regionale per contribuire al miglioramento della qualità dell’aria.


#USALABICIbicibici elettricaBiciclettamontemurlo


Lascia un Commento