Articolo
06 lug 2017

Skin dj al Centro Pecci

di Cristina Betti

Il 7 luglio dalle ore 22,00 al Centro Pecci Skin si esibirà come disk jockey. Skin, leader della band Skunk Anansie, negli ultimi anni tornata alla ribalta grazie alla conduzione del programma televisivo X-Factor Italia, si presenta al Centro per l'Arte Contemporanea Pecci “nell’inconsueta veste di disk jockey”. “Quando non è impegnata in tournée – spiega la nota del Centro Pecci – Skin torna sempre al suo primo amore, il diskjockeing, con apparizioni regolari presso il Bungalow8 di Londra e serate in tutta Europa. Il suo originale approccio alla musica mixato con il suo stile eclettico fanno diventare ricercatissima questa regina del rock e imperdibile questa serata”. La serata "Skin Soul" costa 15 euro, ma con l'agguinta di 3 euro è possibile visitare anche il museo. La serata, promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune, è curata da Alessandro Rubino in collaborazione con Capanno 17. Ad affiancare Skin il dj Luca di Venere. Info e prevendite: presso la biglietteria del Centro Pecci; https://www.boxol.it/it/advertise/centro-pecci/21071

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
19 mag 2017

La “colonna spezzata” torna al Pecci

di Cristina Betti

L'opera di Anne e Patrick Poirer, conosciuta come "La colonna spezzata", torna al Pecci dopo essere stata rimossa per consentire i lavori di ampliamento del museo. Dopo anni di lavori attorno al Museo Pecci, finalmente la statua della colonna spezzata torna al suo posto grazie al finanziamento di Alberto e Giovanna Pecci. L'opera sarà ricollocata esattamente nello stesso posto dove anni fa era stata rimossa per permettere i lavori per il raddoppio del Centro per l'Arte Contemporanea: sulla parte sinistra del prato di fronte all'ingresso principale del Museo. All'avvio dei lavori per il rimontaggio, che dureranno qualche giorno, hanno presenziato il presidente del museo Fabio Cavallucci, l'industriale Alberto Pecci e l'assessore alla cultura Simone Mangani.  

Leggi tutto    Commenti 0