Articolo
30 ott 2017

Come raggiungere il Lucca Comics 2017

di Cristina Betti

Ogni anno si ripresenta lo stesso dilemma: come arrivare a Lucca Comics evitando eccessivo traffico oppure treni carichi come carri bestiame? Qualche consiglio per l'evento che si terrà dal 1° al 5 novembre... La cosa migliore è senza dubbio provvedere (con un anticipo anche di un anno) a cercare un alloggio in luoghi limitrofi all'evento. Se ciò non è stato possibile, e vi trovate abbastanza vicino a Lucca, le scelte sono le due obbligate: treno, bus o macchina? Negli anni passati con il treno ci sono state spiacevoli situazioni (vedi treni colmi stile carro bestiame o confusione nella stazione di Lucca), ma in macchina, a seconda dell'orario, la situazione non migliorava certo di molto. Anzitutto, regolate il vostro viaggio in base al giorno scelto per l'evento: sicuramente in autostrada e in treno ci sarà più confusione nelle domeniche e nei giorni di festa. Con la macchina: partite presto, calcolando l'eventuale traffico dipeso dal giorno selezionato e soprattutto l'incubo parcheggio. Da Firenze (70 km) A11 Da Genova (170 km) A12/A11 Da Bologna (160 km) A1/A11 Ci saranno delle Navette: Bus per disabili con partenza da Viale Luporini (www.metrosrl.it/it/parcheggio/mappa) e scarico in Piazzale Verdi. Navetta circolare bus da 20 posti per n. 5 giorni (1-5 novembre 2017) con orario 7.30 - 20.30 che fa servizio circolare continuo da Polo Fiere a Piazza della Pace. Parcheggi scambiatori Capannori-Lucca attivi solo sabato 4 domenica 5 novembre (piazzale Aldo Moro) con servizio 7.30-21.00.   In treno: scegliete di partire non troppo tardi e per il viaggio di ritorno considerate che saranno molti quelli che vorranno prendere gli ultimi treni a disposizione, pertanto recatevi con largo anticipo alla stazione di Lucca per poter prendere il primo treno libero a disposizione. Lucca è collegata, a intervalli regolari, con le stazioni di Firenze, Pisa e Viareggio. In occasione del Lucca Comics sono previsti treni straordinari (inutile dire che è bene acquistare i biglietti del treno con largo anticipo). Consultate la tabella oraria del sito di trenitalia. Attenzione: - saranno modificati i percorsi in stazione, quindi calcolate i tempi di percorrenza - per la grande affluenza di viaggiatori possibili allungamenti dei tempi di viaggio - presenziamento straordinario personale Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane - recarsi in stazione già muniti di biglietto, con largo anticipo  rispetto all’orario di partenza programmato Con il Bus:  Con Eventi in Bus partenze da 150 città in Italia.  Orari e prezzi qui. Happy Bus - pullman e biglietti da più di 200 città www.happybus.it   Nel caso ne abbiate bisogno, questo è il numero dei taxi di Lucca: Radio Taxi Lucca – 02 5353 Buon Lucca Comics 2017!  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 set 2017

L’accessibilità è il tema di “Autunno da sfogliare 2017″

di Cristina Betti

Il cartellone del Sistema Bibliotecario Pratese ha scelto come tema del 2017 l'accessibilità: oltre 160 appuntamenti per tutta la provincia. "Autunno da Sfogliare", iniziative a cura del Sistema Bibliotecario Provinciale Pratese con il sostegno congiunto del Comune di Prato e della Regione Toscana, e coordinate dalla Biblioteca Lazzerini, promette bene come rassegna del 2017: oltre 160 gli eventi gratuiti che, dal 1 ottobre al 23 dicembre, animeranno la rete delle biblioteche e degli archivi del territorio provinciale. La scelta del tema dell'accessibilità, insieme agli altri che toccheranno questa iniziativa, avrà una particolare attenzione alle utenze speciali (persone disabili, malate, migranti, anziani, ecc.), e partecipa alla campagna promossa dalla Regione Toscana “Ottobre. Un mese nelle biblioteche per una cultura accessibile” L’accessibilità alla cultura come diritto universale e come rimozione di tutti gli ostacoli che ne possono impedire l’accesso è infatti il filo conduttore di una serie di iniziative che sotto il titolo “Per tutti, nessuno escluso”. Verso biblioteche sempre più accessibili, vedono approfondirsi i partenariati fra le biblioteche pubbliche e le associazioni e gli enti del territorio come l’Azienda Usl Toscana Centro, il Centro antiviolenza La Nara, la Camera di Commercio. Moltissime le attività anche per i bambini e i ragazzi. E' qui possibile consultare il calendario completo delle iniziative.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 set 2017

Il bilancio dei concerti: 15.000 i partecipanti

di Cristina Betti

<strong>Gli organizzatori della fonderia Cultart che hanno gestito i concerti pratesi sono molto soddisfatti: buone le presenze, soprattutto per Brunori Sas.</strong> <hr /> Non ci sono ancora i numeri precisi dei singoli concerti, ma in tutto sono stati staccati la bellezza di 15.000 biglietti: <blockquote>«In tutto stimiamo 15.000 biglietti staccati, è andata come da previsione - dice <b>Francesco Fantauzzi </b>- La sorpresa è stato il concerto di Brunori Sas, che ha fatto il pieno. Hanno funzionato perfettamente le misure di sicurezza, il dispositivo concordato con prefettura e forze dell’ordine ha funzionato bene. Molto bene anche l’attività della Piazza dei piccoli, le cui presenze sono aumentate in modo esponenziale rispetto allo scorso anno»</blockquote> Il rischio maggiore per le presenze arriva dai bollettini meteo e si stanno studiando modi per poter spostare in caso di pioggia gli eventi al chiuso, in modo da non rinviarli. <blockquote>«Continuano a prevedere pioggia e siamo preoccupati - prosegue Fantauzzi - Vogliamo evitare rinvii o sospensioni degli spettacoli, che si svolgono tutti all’aperto. Per questo stiamo valutando alcune opzioni per portare gli spettacoli al chiuso».</blockquote> Ovviamente, per la Palla Grossa ciò non è possibile e si giocherà comunque.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 ago 2017

Settembre pratese in arrivo!

di Cristina Betti

Ecco i principali eventi del settembre pratese. Piazza Duomo 31 Agosto Brunori Sas | A casa tutto bene tour Opening act Tommaso Novi 1 Settembre Afterhours + Luci della centrale elettrica 2 Settembre Litfiba 3 Settembre Baustelle Opening act Verdiana Raw 4 Settembre Benjamin Clementine Opening act BIRTHH 5 Settembre Camerata Strumentale Città di Prato – Ingresso libero Piazza Santa Maria in Castello Dopo il successo della scorsa edizione, la piazza “dei piccoli” si animerà per dieci giorni e con un programma ancora più ricco di laboratori e iniziative dedicate ai bambini di tutte le età. Il programma è ricchissimo. Castello dell’Imperatore Due giorni di rock indipendente con “Fortezza Santa Valvola”: 2 settembre Alessandro Fiori, Solki, MiticiGorgi, Daniel D. Demented dj e Fluize. 3 settembre. VO, CRTVTR, Idlegod, Naresh Ran e Bad Girl. A cura di Santa Valvola Records, Barock, Urban Skatepark, Cencio’s club e le label Diodrone e Millessei dischi. Dalle 18,30 in poi. Ingresso libero. 9 e il 10 settembre Freaky Deaky, una due giorni interamente dedicata alla musica elettronica. Dalle 17 a mezzanotte. Museo del Tessuto 1 settembre Alle 18 inaugurazione della mostra “Sognatori Anonimi” , composta dalle opere di Martina Futura Caschera, Alessia Castellano, Marino Neri e Beatrice Pucci ispirate ai sogni dei sognatori anonimi. Ingresso 7 euro che include: museo, mostra il Capriccio e la Ragione. Eleganze del Settecento europeo, mostra Sognatori Anonimi. Per i possessori del biglietto di uno dei concerti del Settembre l’ingresso è 4 euro. A cura di Zappa. Fino al 17 settembre, ingresso libero. 3 settembre Concerto dell’Orchestra Nazionale Artes. 16 settembre Alle 18,30 verrà inaugurato un bassorilievo in ceramica dedicato al mondo del lavoro tessile realizzato da Leonetto Tintori e donato dal Cral del Lanificio “Pecci”. A seguire, dopo l’aperitivo, spettacolo di cabaret a cura della Compagnia “La 5° abbondante” con la regia di Paolo Gonfiantini. Info: 0574 611503 – info@museodeltessuto.it – A cura della Fondazione Museo del Tessuto e del Laboratorio per Affresco “Elena e Leonetto Tintori”. Corteggio Storico Il Corteggio Storico, evento simbolo della città di Prato, come ogni 8 settembre invaderà le strade del centro storico per festeggiare non solo la Madonna ma anche il proprio cinquantesimo anniversario. Giardino Buonamici 3 settembre Ai concerti principali in piazza Duomo si deve poi aggiungere anche “7cori per 7embre”, che culminerà proprio nel giardino Buonamici. A cura dell’associazione corale “Euphonios”, un pomeriggio alla scoperta di numerose formazioni corali provenienti da tutta la Toscana che animeranno le strade e le piazze del centro storico. 9 settembre Il centralissimo giardino Buonamici ospiterà lo spettacolo “Vero su Bianco” (ore 21, ingresso libero) di Riccardo Goretti e Edoardo Nardin. 9 e 10 settembre Market di editoria indipendente Oioi Market. Dalle 16 a mezzanotte, autoproduzioni, illustrazione, grafica e fotografia, con uno sguardo alle arti contemporanee al nuovo e al diverso. Quilombo Il nuovo spazio culturale di via Santa Chiara ospiterà “Foto Gang” (16 e 17 settembre), una libreria indipendente e itinerante che ha come scopo la diffusione di creazioni editoriali indipendenti. Previste anche presentazioni e proiezioni a ingresso libero. A cura di Simone Ridi, CUT Circuito Urbano Temporaneo, Zine Tonic, Quilombo Santa Trinita 4 settembre “Da sponda a sponda”. Manifestazione ludico/motoria aperta a tutti con percorsi di 5 Km e 10 Km lungo le sponde del Bisenzio, a cura di Cai Prato, che animerà le strade del centro storico. 7 settembre Alle 19  “Quanto AMI lo Swing?”: una serata per sostenere il progetto Prama della Fondazione Ami. Aperitivo e musica con Santa Lucia Big Band, swing e latino americano anni ’50. Dalle 19. Visite Guidate 5 settembre Alle 18, con incontro alla porta Mercatale, ci sarà una passeggiata alla scoperta dei rioni della Palla Grossa con aneddoti, storie e curiosità. Quota di partecipazione 5€ (gratuita se in possesso di un biglietto del festival). 6 settembre Alle ore 16 visita guidata che  porterà i partecipanti alla scoperta di come sono nati i quartieri della Palla Grossa. Quota di partecipazione 5€ (gratuita se in possesso di un biglietto del festival). Info e iscrizioni: tel: 3405101749 e-mail info@artemiaprato.it.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 lug 2017

“144 cose da fare a Prato e perché”: un libro sull’estate 2017 di Prato

di Cristina Betti

Pratosfera ha creato un libretto completamento gratuito sulle iniziative di quest'estate pratese. "144 cose da fare a Prato e perché" è il titolo del libretto creato da Pratosfera su cosa fare tra il 22 giugno e il 21 settembre in quel di Prato. Non è una semplice agenda di appuntamenti dell'estate pratese: il libretto è diviso in sezione in base agli argomenti (cibo, passeggiate, the best of delle iniziative, bambini e concerti), un susseguirsi di consigli per godersi appieno l'estate fra escursioni, parchi, passeggiate, concerti, locali, eventi per bambini, sagre e molto altro! Sarà possibile trovare “144 cose da fare a Prato e perché” nei migliori locali di Prato, Firenze e Pistoia.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 lug 2017

Il programma di “Insantorsola 2017″

di Cristina Betti

Tornano anche quest'anno le serate nei Giardini di Sant'Orsola a cura del Consorzio Santa Trinita. Trentacinque serate, dal lunedì al venerdì, dal 19 al 4 agosto, per godersi un po' di fresco nei giardini. L'allestimento è stato totalmente rinnovato per serate dedicate sia a chi vuole semplicemente godersi un cocktail che chi cerca attività da svolgere all'aperto. Ecco l'elenco degli eventi "Insantorsola 2017": Luglio 2017 12 luglio: “RG’S StandUp Special” con Riccardo Goretti. 13 luglio: “Musica da plaid + Special Guest” a cura di Andrea Lenzi e Claudio Capitoni. 14 luglio: “Serata Swing – DJ Portofino e Lo Spine DJ” a cura di Swing Mood. 17 luglio: “CondiviViAMO il Fitness day (con Yoga e Crossfit)” – laboratorio sportivo per bambini con Virgin Active – ore 19:00-21:00 17 luglio: “A Summer of Rage” a cura di John Snellinberg – Proiezione di “Bandits on Mars” + “Sogni di Gloria”. 18 luglio: “Cammina-Scopri-Mangia” – Passeggiate con visita guidata e pit-stop enogastronomico – Ore 19:30-21:00 con partenza dai giardini di Sant’Orsola, a cura dell’Associazione ArteMia (Prenotazione obbligatoria: veronica@artemiaprato.it 3405101749) – Costo partecipazione: € 15,00 18 luglio: Band del Brasiliano in concerto 19 luglio: “Tonight the lady sings: in viaggio tra le storie del Jazz” di Fabrizia Bettazzi, Massimo Bonechi e Marco Milanesi. 20 luglio: “Musica da plaid + Special Guest” a cura di Andrea Lenzi e Claudio Capitoni. 21 luglio: “La Fisica dei Supereroi” – Conferenza a cura di Carlo Marconi 24 luglio: “CondiviViAMO il Tennis ed il Volano” – laboratorio sportivo per bambini a cura dello staff di Decathlon – ore 19:00-21:00 24 luglio: “La Magicomica di Città del Sole” – Spettacolo di magia. 25 luglio: “M’illumino d’immenso….in che senso?” a cura di STA Spazio Teatrale Allincontro – ore 19:00 Bastione Santa Trinita (prenotazione obbligatoria: spazioteatraleallincontro@gmail.com ) – Costo partecipazione: € 10,00 25 luglio: Aquarama in concerto 26 luglio: “Cammina-Scopri-Mangia” – Passeggiate con visita guidata e pit-stop enogastronomico – Ore 19:30-21:00 con partenza dai giardini di Sant’Orsola, a cura dell’Associazione ArteMia (Prenotazione obbligatoria: veronica@artemiaprato.it 3405101749) – Costo partecipazione: € 15,00 26 luglio: “Serata Tango – Musicalizador Theo Chatzipetros” a cura di Retango Argentino. 27 luglio: “Musica da plaid + Special Guest” a cura di Andrea Lenzi e Claudio Capitoni. 28 luglio: “Serata Swing – Mess around Trio + DJ set” a cura di Swing Mood. 31 luglio: “CondiviViAMO il Tiro con l’arco” – laboratorio sportivo per bambini a cura dello staff di Decathlon – ore 19:00-21:00 31 luglio: “Un gatto mezzo vivo e mezzo morto: breve esposizione sulla Meccanica Quantistica” – Conferenza a cura di Carlo Marconi. Agosto 2017 01 agosto: “Harem” a cura di Andrea Lenzi e Claudio Capitoni. 02 agosto: Marco Benedetti Sextet: “28 anni trascinati male” Marco Benedetti – bass, double bass, Achille Succi – alto sax, bass clarinet, Federico Pierantoni – trombone, Andrea Mucciarelli – guitar, Andrea Garibaldi – piano, Bernardo Guerra – drums 03 agosto: “Musica da plaid + Special Guest” a cura di Andrea Lenzi e Claudio Capitoni. 04 agosto: “L’ultimo giorno – Una teatrale concomitanza di eventi” a cura di STA Spazio Teatrale Allincontro.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
04 mag 2017

5-6-7 maggio: Mediterraneo Downtown Festival

di Cristina Betti

E' tutto pronto per la prima edizione di “Mediterraneo Downtown”, il primo festival interamente dedicato alla scena contemporanea dell’area mediterranea.  Il Mediterraneo Downtown Festival è un’occasione per vivere una città come Prato, la più multiculturale della regione, e anche per avere uno sguardo nuovo, originale e non stereotipato su un’area geografica, culturale, storica ed economica a cui apparteniamo.  La manifestazione, i cui promotori sono COSPE onlus, Comune di Prato, Regione Toscana, Libera, Amnesty International e Legambiente, coinvolgerà i luoghi principali della città: Il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, il complesso della Ex Campolmi (Museo del Tessuto e Biblioteca Lazzerini), il teatro Cicognini all’interno dell'omonimo Liceo e Piazza delle Carceri. Il festival si terrà dal 5 al 7 maggio ad ingresso gratuito, e così si presenta il Festival nella sua pagina facebook: "Mediterraneo Downtown nasce da un’esigenza fortemente sentita e condivisa da diverse realtà del territorio italiano: quella di accendere un faro sulla complessa area del Mediterraneo attraverso un vero e proprio Festival di informazione ed elaborazione politica e culturale. Al centro della manifestazione la visione di un Mediterraneo come “casa e destino comune” e come culla delle civiltà tra Oriente e Occidente, dove non c’è più un Nord e un Sud, ma uno spazio di integrazione sociale, economica e politica, ricco di scambi culturali." Per il programma completo visitate la pagina internet dell'evento: mediterraneodowntown.it .

Leggi tutto    Commenti 0