08 giu 2017

Al via la ristrutturazione dell’Anfiteatro di Santa Lucia


A breve al via i lavori di ristrutturazione dell’Anfiteatro di Santa Lucia. 

Le condizioni del piccolo anfiteatro ormai sono pessime (si pensi che qualche anno fa la caduta di una balaustra ferì gravemente una bambina di 9 anni): i gradini si stanno sgretolando e il centro della struttura è impraticabile.

Così l’intera area è stata recintata, la giunta comunale ha affidato l’incarico dei lavori per un totale di 150 mila euro e il cantiere dovrà essere smontato entro sei mesi.

Questa situazione di degrado ha portato più volte i residenti a protestare, ultimamente anche durante il corso del processo partecipativo sul progetto del Parco fluviale Riversibility. Proprio in questa occasione, dovendo il parco fluviale essere collegato nei suoi punti principali con i quartieri vicini, anche e soprattutto con percorsi privi di barriere architettoniche, è stato chiesto di mettere a norma sia quelli del giardino sia quelli interni del teatro all’aperto con percorsi per disabili e ipovedenti.

L’intervento di adeguamento renderà quindi interamente fruibile il teatro anche per i cittadini con gravi disabilità sensoriali, nell’ottica di realizzare programmazioni artistiche sperimentali per specificità sensoriali.

Nonostante i lavori, la festa prevista dal 29 giugno al 9 luglio organizzata dalla Pro Loco Santa Lucia si svolgerà regolarmente, anche se mancherà uno spazio importante che da sempre ha ospitato i saggi di fine anno delle scuole del quartiere e di quelle di ballo e i capannelli dei ragazzi che abitano in zona.

Fonte: Notizie di Prato

 


anfiteatrocomune di pratoristrutturazionesanta lucia


Lascia un Commento