16 mag 2017

Chiude Granello di Senapa


Lo storico esercizio del commercio equo e solidale getta la spugna. Sparisce così un esempio di business “diverso”.


Dopo ben 25 anni di attività in via Magnolfi, a due passi dalla stazione di Porta al Serraglio, cessa l’attività il negozio specializzato nella vendita di prodotti etici.

Chiuderà definitivamente il 31 luglio, schiacciato da “crisi e tasse alte”, e sarà un colpo notevole non solo per il centro storico ma anche per tutta la città, perché Granello di Senapa è stato, ed è a tutt’oggi, l’unico negozio equo-solidale di Prato. Una realtà votata al volontariato, all’economia circolare, ai principi di giustizia e redistribuzione, alla territorialità e allo sviluppo sostenibile.

Diversi fattori hanno portato a questa decisione: da un lato la possibilità di trovare sempre più frequentemente nei supermercati prodotti solidal ha causato una riduzione delle entrate, dall’altro affitto alto e tasse in continuo aumento hanno aggravato le uscite.

Ma l’associazione di volontari che gestiscono Granello si Senapa, che ricordiamo è senza scopo di lucro, non si sono ancora dati per vinti e sono alla ricerca di un nuovo fondo, sempre in centro storico, magari più piccolo e abbordabile.

 

 


centro storicoEquo-solidale


Lascia un Commento