15 mag 2017

Corsi di cultura generale del Comune: quando ripartiranno?


Non se ne ha notizia da quasi un anno, così alcuni docenti hanno scritto al Comune. 


corsi di cultura generale, gran calderone dove si infila un po’ di tutto, dalle lingue, alla musica, passando per il fai-da-te e la fotografia, sono stati per anni un’interessante proposta formativa dell’Amministrazione locale, declinata nelle sue realtà più vicine ai cittadini: le circoscrizioni.

Ma dal 1° gennaio 2017 le Circoscrizioni dei Comuni sotto i 250mila abitanti sono state abolite, quindi è venuto meno il promotore e organizzatore principale dei corsi per il tempo libero. Peraltro la gestione dei corsi era ormai passata dalle circoscrizioni all’assessorato alla cultura già nel 2015, sulla linea del progressivo svuotamento di funzioni delle prime.

La situazione ha preoccupato gli insegnati dei corsi che hanno scritto una lettera all’assessore Mangani, dove si legge:

“L’organizzazione dei corsi è stata tolta alla circoscrizioni e affidata all’assessorato alla cultura. Per qualche mese l’attività è andata avanti, ma poi, dal 2016 è stata sospesa senza che nessuno desse spiegazioni né a noi né ai numerosi partecipanti. Sospendere questa attività è sicuramente un errore: si rischia di non dare più un servizio ai pratesi e di disperdere un patrimonio di conoscenze che è stato costruito in tanti anni”.

Inoltre:

“Quest’anno si è verificato uno stop totale e forse definitivo. Si parla in realtà di una sospensione. Se ne parla, appunto, perché nessuna comunicazione pubblica e ufficiale è arrivata dal Comune di Prato. Tante persone coinvolte e neppure un’informativa sulla soppressione o momentanea interruzione delle attività! Neppure l’accenno a un minimo di interlocuzione, magari per valutare l’ipotesi di un’alternativa”.

L’assessore Mangani ha replicato a stretto giro:

“Non sono stati affatto soppressi, ma la competenza è passata al servizio bibliotecario dal primo di marzo, gli uffici stanno lavorando per far ripartire al più presto i corsi. Presto inizieremo anche la programmazione per il prossimo anno.”

A questo punto dobbiamo solo aspettare nuove notizie e capire quando e in quale entità avranno luogo i nuovi corsi.

A questo indirizzo la pagina ufficiale del Comune per rimanere aggiornati: Corsi Cultura

 


cultura

Articolo successivo


Lascia un Commento