30 nov 2016

Riapre la strada medievale che porta alla Rocca di Montemurlo


L’antica strada pedonale, risalente al periodo medievale, che un tempo collegava la piazza Castello alla Rocca con la piana di Montemurlo è tornata a nuova vita.

2009_02_6_22_00_18

La Rocca di Montemurlo

È stato infatti inaugurato sabato 12 novembre il primo tratto recuperato della via, nello specifico quello di via Doccia e Castello.

L’intervento di restauro è stato opera della cooperativa La Meridiana per un valore di circa 50mila euro: nell’ultimo periodo l’antico camminamento era stato solo un viottolo in pessime condizioni, perciò l’amministrazione comunale ha deciso di intervenire per rendere la via nuovamente fruibile dai cittadini.

I 200 metri di strada che sale verso la Rocca, tra via Fratelli Cervi e via del Parco, sono stati restaurati con gradoni rivestiti in porfido, e sono stati inoltre forniti di illuminazione pubblica per consentirne l’utilizzo anche nelle ore serali e notturne.

In occasione dei lavori è stato anche rifatto il sistema fognario che passa proprio dalla via di Doccia e Catello e che in passato aveva causato problemi agli abitanti vicini.

Per preservare la toponomastica e la storia dei luoghi il Comune ha deciso di mettere anche una specifica segnaletica che è stata scoperta il giorno dell’inaugurazione.

Questi infatti gli obiettivi espressi dal sindaco Mauro Lorenzini e dall’assessore ai lavori pubblici Simone Calamai:

La volontà dell’amministrazione è quella di recuperare un importante percorso pedonale che dal centro di Montemurlo conduce alla piazza della Rocca. Non a caso abbiamo voluto fare l’inaugurazione il giorno d’apertura della 22esima Festa dell’olio, un segno di attenzione verso la storia e la valorizzazione del nostro territorio ed in particolare del borgo della Rocca con le sue ricchezze.

Foto: Notizie di Prato e Prato Turismo


montemurloroccadimontemurlo


Lascia un Commento